Infestazioni cimici da letto: quali sono i segnali?

Tra le richieste di disinfestazione ricevute, sono molte quelle riguardanti l’eliminazione di cimici dei letti. Il numero di infestazioni da parte di questi parassiti ha visto infatti, negli ultimi anni, un incremento rilevante determinato da vari fattori, quali:

  • maggiore mobilità di persone e merci
  • pernottamenti in alberghi ed hotel
  • presenza di cimici in condomini, spazi comuni e luoghi pubblici
  • pernottamenti in dormitori o alloggi comuni

cimici-letti

Nel momento in cui riscontriamo punture di cimici da letto molto probabilmente il livello di infestazione è già piuttosto alto. Accorgersi immediatamente della presenza di questo insetto infatti non è semplice poiché questo rifugge la luce e predilige giacigli nascosti come, ad esempio, materassi e letti (è per questo motivo che nei paesi anglofoni le cimici da letto sono chiamate Bed Bugs).

Sono soprattutto le città a riscontrare casi di infestazione di cimici dei letti, dovuta al continuo passaggio e transito di persone. Dal 2005 ad oggi i casi di infestazione da cimici dei letti sono triplicati.

Quali sono le cause di un’infestazione di cimici da letto a Napoli?

Contrariamente a quanto si possa pensare, non necessariamente il diffondersi di cimici dei letti in un determinato ambiente è legato ad una condizione di scarso igiene. In realtà, l’ingresso delle cimici all’interno dei locali avviene in maniera molto semplice: è sufficiente la presenza di un uovo di cimice da letto attaccato alla scarpa o sui vestiti affinché l’infestazione da cimici avvenga.

In caso di infestazione, è bene non agire d’impulso spostando oggetti e mobili in altre stanze: facendo ciò si corre il rischio di diffondere ulteriormente l’infestazione nei vari locali, aumentando il grado di infestazione.